Gemellaggio con la città di Platres (Cipro)

Questo accordo di gemellaggio tra il Comune di Sant’Elena Sannita e la Comunità di Platres delinea il nostro impegno reciproco per lo sviluppo di relazioni attive e significative tra i nostri residenti, le imprese e le organizzazioni comunitarie in modo da creare e sostenere un rapporto a lungo termine tra le città gemelle. Si concorda quindi che: Scopo dell’accordo Oggi, a Platres Centro Culturale, il Sindaco di Sant’Elena Sannita Giuseppe Terriaca e il Presidente del Consiglio Comunale di Platres Mr Panayiotis Papadopoulos, firmano una manifestazione di interesse finalizzata a promuovere opportunità di sviluppo sostenibile tra le due città. La manifestazione di interesse si concentra sulla promozione di potenziali partnership nelle seguenti aree: – Turismo tematico – Ricerca e sviluppo basato sulle erbe – Economia creativa e culturale – Programmi Giovani & Sport – Programmi finanziati dai fondi europei Nel nostro rapporto di gemellaggio promuoveremo il coinvolgimento dei singoli cittadini e dei gruppi della comunità al fine di sviluppare uno spirito di cooperazione e creare forti legami di amicizia. Protocollo per le delegazioni tra le città gemellate Sosterremo lo scambio di visite tra le nostre città facendo in modo che i visitatori abbiano l’opportunità di esplorare specifiche aree con l’assistenza degli uffici di entrambi i sindaci. Comitati delle città gemellate Sosterremo la collaborazione del “Lavender Thematic Center”membro del Troodos Network dei Thematic Centers, con il Museo del Profumo e con la Fondazione “Il cammino del Profumo”. Nessuna esclusiva Questo accordo non limita entrambe le città alla creazione di altri accordi di gemellaggio, ma incoraggia la collaborazione o il gemellaggio con altre città che lavorano sulle stesse idee. Revisioni periodiche E ‘intenzione dei firmatari che questo accordo stabilisca una relazione a lungo termine e pertanto saranno predisposte verifiche periodiche dell’accordo per garantire la continuità dello scopo e degli obiettivi, così come oggi stabilito.
Firmato il 5 giugno 2016 , in Platres – Cyprus